Feeds:
Posts
Comments

Archive for the ‘Internet & Web’ Category

import mx.transitions.*;
import mx.transitions.easing.*;
TransitionManager.start(some_mc, {type:Fade, direction:Transition.IN, duration:3, easing:Strong.easeOut});

Legenda:
Blinds La classe Blinds mostra l’oggetto clip filmato mediante rettangoli che scompaiono o compaiono.
Fade La classe Fade applica all’oggetto clip filmato una dissolvenza in entrata o in uscita.
Fly La classe Fly fa comparire l’oggetto clip filmato facendolo scorrere da una direzione particolare.
Iris La classe Iris rivela l’oggetto clip filmato utilizzando una maschera animata di forma quadrata o circolare che si ingrandisce o si riduce.
Photo Fa comparire o scomparire l’oggetto clip filmato con un effetto simile al flash fotografico.
PixelDissolve La classe PixelDissolve mostra l’oggetto clip filmato utilizzando dei rettangoli che scompaiono e compaiono in modo casuale ma secondo uno schema a scacchiera.
Rotate La classe Rotate ruota l’oggetto clip filmato.
Squeeze La classe Squeeze modifica in scala l’oggetto clip filmato in orizzontale o in verticale.
Wipe La classe Wipe mostra o nasconde l’oggetto clip filmato utilizzando la maschera animata di una forma che si sposta in senso orizzontale.
Zoom La classe Zoom ingrandisce o riduce l’oggetto clip filmato modificandone in scala le proporzioni.

Read Full Post »

_timer = new Timer(1000, 1);
_timer.addEventListener(TimerEvent.TIMER, function(event:Event):void {
// show the next panel
showPanel(index++);});

Read Full Post »

First of all create a images directory in your flex project folder, then add your icons to it.
After that remember to set properly the icon attribute of your mx:Button element:

<mx:Button icon=”@Embed(‘/images/youricon.png’)”
   click=”makesomething()”
   toolTip=”This button does…”/>

Read Full Post »

Non serivirà a granchè (visti i precedenti risultati delle petizioni già mandate a Gentiloni and company), però forse siccome a promuoverla è Beppe Grillo, magari questa volta un po’ più di rumore si fa…
Firmate gente, il WIMAX è NOSTRO e deve essere LIBERO, GRATIS , FREE!!!
Cliccate sulla faccia di Gentiloni per firmare la petizione…

Read Full Post »

Gentiloni dovrebbe vergognarsi, ma il dramma è che lui magari è fiero!
Con lui dovrebbero vergognarsi tutti quelli che l’hanno aiutato a tirare fuori dal cilindro questa normativa che dovremmo chiamare più propriamente SCHIFEZZA, ma questi “signori” forse pensano davvero di essere dei geni.
Leggete il bando di gara per la concessione delle frequenze Wimax in Italia, fa sinceramente schifo, è rivoltante, è … non so nemmeno io come definirlo… Insomma dietro i roboanti (e falsi) proclami di abbattimento del digital divide e sulla libertà di accesso di fare informazione e accedervi ecco l’ennesimo enorme ingiustificabile assurdo regalo a chi già detiene monopoli di vario ordine.

Dunque il sogno di moltissimi di un Wimax libero si frantuma. Per sempre, forse…
Neanche un pezzettino di banda, piccolissimo e miserrimo da dedicare alle associazioni senza scopo di lucro, agli hobbisti, agli sperimentatori e ai cittadini tutti!
Chiedo a Gentiloni: cosa stiamo lasciando ai nostri bambini?

Per chi volesse saperne di più vi lascio il link di un sito utile:
http://www.wimaxlibero.org/

Read Full Post »

 Prima di tutto andate leggete, firmate e diffondete il verbo riguardo la petizione per liberare il Wi-Max in Italia:

http://www.petitiononline.com/wmaxfree/petition.html

Liberate il Wi-Max / WiMax Free !2007, Italy. Ehi World, here we have a problem.
Ok, i’m wrong, here in Italy we have a lot of problems, especially if we talk about media, communication technologies, anti-trust, market sharing, etc…

At the moment we have a big biG BIG problem with Wi-Fi and Wi-MAX.
The Italian Government seems want to make this “BORN TO BE FREE” technologies at the service of the fat-well-known mobile-phone corporations instead of the italian people. The sad story is more sad because the European Council seems don’t want to be helpful to clarify this anti-democratic situation.
So! Always the same story: too much political pressures (also money involved) from the fat-well-known communication corps.

Ok, if you want to get some more information please visit one of the more active italian web-sites clicking on the following links: Wi-MaxWiMax

Read Full Post »

<style type="text/css">
tr.s1{ background-color: #e0e0e0; color: black; }
tr.s2{ background-color: #ffffff; color: black; }
</style>
<table>
<tr class="s1"><td>ciao</td><td>come</td></tr>
<tr class="s2"><td>stai</td><td>io</td></tr>
<tr class="s1"><td>bene</td><td>grazie</td></tr>
<tr class="s2"><td>saluti</td><td>ciao</td></tr>
</table>

Read Full Post »

Older Posts »